La sicurezza prima di tutto

XI MasterCourse
per la formazione di Tecnici per la gestione degli adempimenti connessi alle attività lavorative negli Ambienti sospetti di inquinamento o confinati

PRESENTAZIONE

CORSO SPAZI CONFINATI O SOSPETTI D'INQUINAMENTO

Il MASTERCOURSE, oggi l'unico corso di alta formazione interdisciplinare in materia di spazi confinati proposto a livello nazionale, giunto ormai alla sua XI° edizione, non si propone come momento di erogazione della formazione obbligatoria prevista dal D.P.R. 177/2011, si configura come un’iniziativa quadro in cui tutte le attività proposte costituiscono un articolato programma educativo predisposto per diffondere la cultura della sicurezza ed elevare le capacità degli addetti nella gestione delle attività a rischio.

Il MASTERCOURSE si pone l'obiettivo di formare figure professionali altamente competenti nella progettazione e gestione delle attività negli ambienti sospetti di inquinamento o confinati.

Nell’ottica di sviluppare una professionalità di ampio contenuto scientifico e culturale il MASTERCOURSE ha come obiettivi specifici:
rispondere a una esigenza di conoscenze distintive, capacità analitiche e manageriali per strutturare e implementare programmi di gestione delle attività mantenendo sotto controllo il rischio associato alle lavorazioni previste;

•  favorire lo sviluppo di una visione multidisciplinare (giuridica, organizzativa, tecnologica, relazionale, logistico-ambientale, ecc.);
•  aggiornare la formazione di una figura professionale competente in materia e capace di utilizzare strumenti concettuali e operativi adeguati per eseguire un’approfondita e corretta valutazione dei rischi, identificare un percorso di addestramento efficace, prevedere l’impiego di attrezzature idonee e pianificare gli scenari di emergenza codificando le operazioni da porre in essere;
•  fornire la conoscenza dei principali obblighi di sicurezza per le aziende destinate a operare nell’ambito di ambienti sospetti d’inquinamento o confinati e le capacità per valutare autonomamente la conformità della propria struttura operativa rispetto alla normativa cogente e alle migliori pratiche applicabili a questo settore;
• illustrare le modalità operative più idonee e i requisiti essenziali di sicurezza delle attrezzature e dei dispositivi utilizzabili.

A CHI E’ RIVOLTO?

Il Mastercourse, si rivolge a HSE Manager, Responsabili e Addetti al Servizio Prevenzione e Protezione (RSPP/ASPP), Coordinatori per la sicurezza nei cantieri (CSP e CSE), Datori di lavoro, Dirigenti e Preposti, Consulenti e Professionisti che si trovano a dover gestire, organizzare e pianificare attività in spazi confinati.

È rivolto, altresì, a figure che si apprestano alla costruzione di modelli di organizzazione e gestione integrati per la sicurezza, art. 30 D.Lgs. n. 81/2008 e D.Lgs. n. 231/2001, destinati a operare in contesti aziendali connotati da lavorazioni che si svolgono in ambienti sospetti di inquinamento o confinati.

STRUTTURA

PROGRAMMA DEL CORSO SUGLI SPAZI CONFINATI O SOSPETTI D'INQUINAMENTO

Il corso di formazione è articolato in tre moduli formativi:

a)         quadro giuridico/amministrativo;
b)         organizzazione/formazione/analisi dei rischi;
c)         gestione operativa e delle emergenze;

Il primo modulo sarà dedicato all’approfondimento degli aspetti giuridici e giuslavoristici applicabili, all’ analisi degli adempimenti normativi e ai modelli organizzativi: punti di forza delle attività di prevenzione per ogni tipologia di organizzazione.

Il secondo modulo verterà sugli aspetti strutturali e organizzativi che devono contraddistinguere un’organizzazione che intende operare in modo adeguato negli spazi sospetti d’inquinamento o confinati. Una particolare attenzione sarà dedicata ai principi applicativi del Risk Assessment e alle attività di programmazione delle operazioni sul campo.

Nell’ambito del terzo modulo saranno analizzate le modalità di gestione operativa e le corrette modalità di coordinamento e di azione d’applicare in caso d’emergenza; particolare enfasi sarà incentrata sulle modalità di verifica e valutazione dell’efficacia delle procedure predisposte, infine si analizzeranno come individuare e risolvere i gap formativi.

Ogni attività didattica sarà orientata verso metodologie di apprendimento interattive dirette ad incrementare le capacità di problem solving: saranno trattate situazioni di problematiche specifiche, con particolare attenzione ai processi di valutazione e comunicazione legati alla prevenzione, in modo che i principi teorici presentati possano essere sperimentati direttamente nell’applicazione a casi reali

Al fine di garantire la massima efficacia della didattica, e rendere più efficace l’azione formativa, il confronto e l’apprendimento, ogni MASTERCOURSE sarà aperto a un numero limitato di partecipanti pari a 15.

La frequenza delle lezioni ha carattere obbligatorio e non possono pertanto essere ammessi a sostenere l’esame finale i partecipanti che abbiano maturato assenze superiori al 10% delle ore complessive. In relazione all’importanza degli argomenti trattati è previsto, per alcuni moduli, un test di verifica in itinere con finalità didattiche.

L’esame di fine corso sarà articolato in una verifica complessiva dell’apprendimento che comprenderà una verifica scritta e una prova orale con la Commissione di esame composta da esperti del settore.

NETWORKING

CORSO SPAZI CONFINATI O SOSPETTI D'INQUINAMENTO

Il progetto formativo proposto, oltre alla possibilità di interagire con una Faculty di esperti sul tema specifico, consente di creare occasioni di confronto per facilitare lo scambio di idee ed esperienze tra i partecipanti.

In occasione delle lezioni sarà possibile interagire con un network dove sarà possibile un continuo scambio d’informazioni tra i partecipanti, i docenti e i partecipanti delle passate edizioni.

Ogni partecipante che supererà l’esame finale accede a un archivio documentale riservato, contenente documenti selezionati, che verrà monitorato quotidianamente e aggiornato attraverso le esperienze e conoscenze di tutti i partecipanti al network, al fine di valorizzare il processo di crescita dell’individuo.

DICONO DI NOI

Gianpaolo Volani: "Consiglio il corso a coloro che vogliono approfondire la tematica degli spazi confinati a 360° ed avere un riscontro pratico e diretto nella realtà operativa, sia dal punto di vista organizzativo e procedurale sia da quello tecnologico."

Giulio Lupi: "Consiglio la frequenza del corso sugli spazi confinati, un’occasione di approfondimento e discussione nuova nel panorama della formazione dei professionisti della sicurezza."

CLASS PROFILE

A CHI E' RIVOLTO IL CORSO SUGLI SPAZI CONFINATI O SOSPETTI D'INQUINAMENTO?

Il MASTERCOURSE, si rivolge a HSE Manager, Responsabili e Addetti al Servizio Prevenzione e Protezione (RSPP/ASPP), Coordinatori per la sicurezza nei cantieri (CSP e CSE), Datori di lavoro, Dirigenti e Preposti, Consulenti e Professionisti che si trovano a dover gestire, organizzare e pianificare attività in spazi confinati.

È rivolto, altresì, a figure che si apprestano alla costruzione di modelli di organizzazione e gestione integrati per la sicurezza, art. 30 D.Lgs. n. 81/2008 e D.Lgs. n. 231/2001, destinati a operare in contesti aziendali connotati da lavorazioni che si svolgono in ambienti sospetti di inquinamento o confinati.

 

COSTI

CORSO SPAZI CONFINATI O SOSPETTI D'INQUINAMENTO

€. 1.800,00 € + IVA  a persona


La quota comprende il materiale didattico, le colazioni di lavoro e i coffee break.


Per le prenotazioni effettuate entro il (a breve seguiranno aggiornamenti), in caso di accettazione della richiesta, la quota di partecipazione si riduce del 20%, ovvero passa a 1.440,00€ + IVA. Per poter usufruire della riduzione, tuttavia, è richiesto il versamento di 440,00€ + IVA entro tre giorni dal ricevimento della conferma di accettazione della domanda di iscrizione ed effettuare il saldo entro il (a breve seguiranno aggiornamenti)

Eursafe, qualora non fosse raggiunta la soglia minima di iscritti, si riserva la facoltà di annullare o modificare il programma della proposta formativa, dandone tempestiva comunicazione agli iscritti. In caso di mancata attivazione del corso, gli importi anticipati saranno restituiti entro 7 giorni e nessuna responsabilità diretta o indiretta potrà essere imputata a EURSAFE. 

In caso di rinuncia alla partecipazione al corso (con comunicazione prima del (a breve seguiranno aggiornamenti)), sono comunque dovute le spese amministrative e di segreteria quantificate in 140,00€ + IVA, che saranno trattenute in sede di rimborso della quota di anticipo già versata. In caso di mancata partecipazione al corso da parte di un iscritto (a breve seguiranno aggiornamenti), l'importo versato non sarà restituito ma varrà come quota per la partecipazione ad una successiva edizione. 

Sono previsti sconti particolari per l'iscrizione di più partecipanti della stessa azienda alla medesima edizione del corso.

 

RICHIESTA ISCRIZIONE

REQUISITI

L'ammissione al corso è subordinata al possesso di specifici requisiti curricolari e di adeguatezza della preparazione personale. Infatti, in considerazione dei temi trattati e per garantire il massimo apprendimento, saranno accettate al corso solo persone competenti nei temi della salute e sicurezza nei luoghi di lavoro a che, possibilmente, possano dimostrare un’adeguata esperienza operativa pregressa.

In particolare, per essere ammessi a frequentare il corso, è necessario possedere:

  • adeguate competenze in materia di salute e sicurezza sul lavoro
  • conoscenza dei rischi presenti nei luoghi in cui si svolgono queste attività lavorative.
  • adeguata esperienza.

PROCESSO DI AMMISSIONE

Le richieste di partecipazione saranno vagliate da un’apposita Commissione di Docenti presieduta dal Responsabile del corso che stileranno una graduatoria; l’accettazione della richiesta di partecipazione avverrà sino ad esaurimento dei posti disponibili. Potrebbe essere richiesto anche un colloquio individuale, finalizzato ad individuare il profilo professionale del candidato e la coerenza con la sua partecipazione al master. Per candidarsi è necessario inviare il Curriculum Vitae a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

IN BREVE

FORMAT

48 ore suddivise in tre moduli da 16 ore (giovedì/venerdì)

DATA SVOLGIMENTO

La prossima edizione è prevista nei primi mesi del 2019

SCADENZA ISCRIZIONI

A breve seguiranno aggiornamenti

PARTECIPANTI

Massimo 15 partecipanti selezionati

INFORMAZIONI AGGIUNTIVE

Valido per 40 ore di aggiornamento come RSPP/ASPP e CSP/CSE; in funzione delle adesioni sarà richiesto il riconoscimento dei CFP da parte degli Ordini